Cerca
Close this search box.

Sharon Dodua Otoo

Recensione: Sharon Dodua Otoo, Una stanza tutta per Ada

SHARON DODUA OTOO Una stanza per Ada NN Editore

Lamberto Santuccio propone la recensione del libro “Una stanza per Ada”, romanzo di Sharon Dotua Otoo (NN, 2022). Dietro il singolare del titolo, il romanzo racchiude quattro omonime protagoniste: l’Ada ghanese del Quattrocento; quella amata da Dickens nell’Inghilterra vittoriana; la terza rinchiusa in un campo di sterminio nazista e l’ultima che va a spasso, speduta, in una metropoli contemporanea. E non solo omonime, ché un’aura magica sembra collegarle a discapito dei secoli. Dall’eco della stanza descritta da Virginia Woolf, una spasmodica girandola narrativa sulla ricerca di sé stessi e della propria individualità.